Pietra Ligure

Visitare Pietra Ligure: La Guida Completa

By 07/10/2019 No Comments

In questa guida completa su Pietra Ligure risponderò a tutte le domande che chiunque potrebbe chiedersi prima di visitare Pietra Ligure.

Non solo: quando finirai di leggere troverai anche un regalo per te.

Passeggiata nuova Falcone Borsellino a Pietra Ligure

Andare in vacanza a Pietra Ligure durante i mesi estivi è ormai consuetudine per i numerosi turisti provenienti dal Nord Italia e dall’estero.

Molti sono abitudinari, ma molti altri visitano la cittadina Ligure per la prima volta, magari sotto consiglio di amici o parenti.

In entrambi in casi, i dubbi e le difficoltà da affrontare nel momento in cui decidiamo di prenotare una vacanza sono sempre gli stessi.

Solamente su questa pagina troverai tutte le risposte.

  • Sarà il periodo ideale per visitare la città?
  • Sarà difficile trovare un appartamento in affitto adatto alle mie esigenze?
  • Ci saranno cose da fare e da vedere per passare delle belle giornate in famiglia o in coppia?
  • Come ci arrivo? Dove parcheggio?

Oggi scioglierò ogni dubbio.

Come posso promettere che questa guida sia esaustiva e completa?

Lascia che ti spieghi.

Sono nato e cresciuto a Pietra Ligure, dove ho vissuto per 25 anni prima di tentare la fortuna all’estero come molti altri giovani italiani.

Ho vissuto la città in inverno ed in estate.

Ho lavorato come bagnino ed in attività commerciali in questo splendido paese costiero della Liguria.

Quindi, questa guida è stata scritta da qualcuno del posto, non da un turista ne da un viaggiatore, ma da qualcuno che ha vissuto la cittá.

Ti ho convinto ad andare avanti?

Prometto che se arriverai fino in fondo troverai anche una sorpresa.

Una risposta a quella che probabilmente è la domanda piú fatta dai turisti e più sentita dai Liguri.

Ora arriva il bello.

Guida completa per vacanze a Pietra Ligure: I contenuti

  1. 14 cose da vedere a Pietra Ligure e dintorni
  2. Vacanza a Pietra Ligure di 2-3 giorni: cosa fare assolutamente?
  3. Come muoversi a Pietra Ligure?
  4. Dove dormire?
  5. Cosa mangiare?
  6. Clima: quando visitare Pietra Ligure?
  7. Conclusione
  8. Domande frequenti

Vediamo subito quali sono i migliori posti da vedere a Pietra Ligure e dintorni.

14 cose da vedere a Pietra Ligure e dintorni

1. Castello di Pietra Ligure

Castello di Pietra Ligure

L’attuale denominazione Pietra Ligure deriva dal primo nome dato alla città dai romani all’epoca dell’ Impero Romano “La Pietra”.

Come mai proprio La Pietra?

Semplice. È possibile intuirlo ancora oggi.

Proprio nel centro storico della città, si può notare l’enorme roccia, un tempo uno scoglio sul quale è stato costruito il castro romano.

Cos’è il castro romano?

Un’accampamento nel quale risiedeva una legione dell’esercito romano.

Oggi questo accampamento è conosciuto come Il Castello Di Pietra Ligure.

Il castro romano fù costruito inizialmente all’epoca romana, tra il I secolo AC ed il V secolo DC.

So già a cosa stai pensando.

La prima pietra del castello è li da circa 2000 anni probabilmente.

Col passare del tempo, il Castello è stato abbattuto, ricostruito ed ampliato diverse volte, durante il periodo delle invasioni bizantine e saracene.

È stato proprietà di diverse famiglie nobili ligure ed anche proprietà vescovile tra il 1300 ed il 1400 DC.

L’ultima ristrutturazione che ha reso il castello come lo vediamo oggi è avvenuta intorno agli anni 50 del 1900 quando sono stati creati locali di ritrovo, oggi attività commerciali per i Pietresi e turisti.

A cosa serviva il castello?

Ovviamente a difendere i confini dell’impero romano, ma soprattutto a proteggere l’antico borgo di Pietra Ligure.

Basta passeggiare per il centro storico per rendersi conto di quali siano le parti più vecchie e poter quasi delimitare i confini del vecchio borgo autonomamente.

C’è un particolare del castello che sarà sfuggito a molti e sfuggirà anche a te.

Dopotutto, è un particolare difficile da notare e sul quale nessuno si sofferma molto.

Di cosa si tratta?

Per una volta, prova a concentrare l’attenzione non sul castello, ma sulla roccia sul quale è costruito.

Ci sono dei ganci enormi arrugginiti contro la roccia.

A cosa servono?

I piú anziani sostengono che in un periodo probabilmente precedente all’impero romano, il mare arrivasse fino sotto al castello.

Quindi quei ganci venivano utilizzati per ormeggiare le navi contro la roccia.

Sarà una leggenda tramandata nel tempo o la verità?

2. I caruggi del centro storico

Cosa sono i caruggi?

I caruggi sono i vicoli stretti e colorati che caratterizzano la maggior parte dei centri storici liguri.

So già cosa ti stai chiedendo.

Perchè dovresti vedere i caruggi di Pietra Ligure?

Rispondo con una foto.

Caruggi di Pietra Ligure

Il centro storico di Pietra era la vecchia città. Quella che il castello difendeva.

Il centro era ed è composto da 5 caruggi paralleli che si estendono a Nord della Piazza di San Nicolò, la piazza principale.

Passeggiando per le vie strette, è possibile ammirare l’architettura tipica del centri Liguri e queste stradine che si infilano in mezzo alle case.

Tutti i caruggi sono sempre ben mantenuti dal comune e decorati dai residenti e dalle attività commerciali che si trovano al loro interno.

Wow, che bello. Voglio vedere i caruggi anche io.

Il comune di Pietra Ligure organizza regolarmente visite guidate per le vie del centro, soprattutto nei mesi estivi.

Probabilmente avete già capito quale bellezza doveva proteggere il castello.

Il centro storico viene costantemente ristrutturato ed abbellito per migliorare la qualità della vita dei Pietresi e garantire un’esperienza sempre migliore per i turisti.

Ad oggi il centro è quasi interamente zona pedonale, con limitato accesso ai veicoli.

Centro storico di Pietra Ligure - Piazza La Pietra

ok, sò di avere tralasciato una parte molto importante.

Non me ne sono dimenticato.

Il prossimo punto infatti, riguarda la piazza e la Basilica di San Nicolò.

3. Basilica di S. Nicolò

Basilica di San Nicoló a Pietra Ligure

Leggendo il nome della basilica, una domande ti verrà in mente prima di tutte.

Perchè proprio San Nicolò?

Secondo la leggenda popolare, San Nicola di Bari liberò i Pietresi dalla peste nel 1525 DC.

In seguito al miracolo della liberazione, si decise di costruire la basilica in onore al santo di Bari.

L’8 luglio di ogni anno si tiene ancora una processione per ringraziare il Santo.

C’è un’altra domanda che mi sono sempre fatto.

Quanto ci sarà voluto per costruire una basilica così grande?

Molto di più di quanto immaginassi.

I lavori di costruzione iniziarono molti anni dopo il miracolo, intorno al 1750 DC e vennero completati solamente dopo circa 100 anni.

Come mai cosí tanto?

I motivi sono diversi.

La navata principale fù completata intorno al 1791 DC e allora la basilica fù benedetta.

Successivamente, le invasioni francesi fecero sì che i lavori di completamento si fermassero per circa 20 anni.

Questo ovviamente ha ritardato il completamento della basilica.

Durante gli anni successivi la basilica è stata ristrutturata e modernizzata rendendola quella che possiamo vedere oggi.

Bene.

Solitamente tutto che puoi trovare su internet si ferma a queste informazioni.

Ci sono ancora molte cose da vedere Pietra Ligure che non ti ho ancora detto.

fino a questo punto avevi probabilmente giá trovato queste informazioni.

Ora arriva il bello.

Ma prima, vorrei chiederti un favore.

Se hai letto fino qui probabilmente stai trovando l’articolo interessante.

Ti chiedo solo una cosa che non costa nulla e non perderai nemmeno un minuto.

Potresti condividere l’articolo con i tuoi amici usando l’icona laterale arancione?

Forse ti stai dimenticando una cosa.

Ti ho promesso una ricompensa alle fine della pagina.

Quindi continua a leggere.

4. Il Lavatoio

In pochi lo conoscono.

Probabilmente ci sarai passato davanti o ci passerai, ma difficilmente l’hai visto o lo vedrai.

E pensare che si trova proprio nel centro storico in un punto di forte passaggio.

Prima di dirti dove si trova devo farti una domanda.

Sai cos’è un lavatoio?

I giovani ne avranno sentito parlare, ma se ne vedono veramente pochi ormai.

No non è quello che hai in casa, ma la funzione è la stessa.

Quando nelle case non tutti avevano acqua corrente, o addirittura un posto in cui lavare le cose, esistevano i lavatoi comuni.

Erano vasche di pietra dove donne e uomini si recavano per lavare i propri panni.

Quante volte i vostri nonni vi avranno raccontato di quando andavano a lavare i panni in piazza?

Ok, mi sto dilungando.

Dove si trova il lavatoio a Pietra Ligure?

Sotto il ponte del passaggio ferroviario che porta dal ex campo sportivo (oggi il ‘parcheggione’) al centro storico.

Oggi non viene piú utilizzato, ma è ancora li a testimoniare il lavaggio dei panni.

Il lavatoio di Pietra Ligure

5. Il Molo di Pietra Ligure

Molo di Pietra Ligure

Penso che solamente questa foto basti per fare una passeggiata sul molo.

Il molo è stato recentemente ristrutturato, ed è ottimo per sedersi su una panchina e guardare i pescatori passare il tempo cercando di pescare qualche pesce.

Dal molo potrete vedere tutto il litorale di Pietra Ligure, dal porto di Loano fino alle Caprazzoppa, il colle che divide Borgio Verezzi e Finale Ligure.

Tutto qua?

La vista sul centro storico è pazzesca e sicuramente noterete spiccare la basilica di S. Nicolò.

Se sei in vacanza a Pietra Ligure nei mesi estivi, potrai anche assistere ai fuochi d’artificio che si tengono ogni anno proprio sul molo (che per l’occasione non è accessibile).

Posizionati sul lungomare o su una spiaggia, a ferragosto (15/8) di ogni anno e goditi lo spettacolo.

Da dove si possono vedere meglio i fuochi?

Dalle spiagge del centro storico o sul lungomare del centro potrai godere di un’ottima vista!

Attenzione però!

La zona è sempre super affollata per questi eventi, ti consiglio di prenotare un tavolo in un locale sulla passeggiata con vista molo cosí da assicurarti un posto in prima fila.

In quali occasioni si svolgono i fuochi d’artificio a Pietra Ligure?

  • 8 Luglio: Miracolo di S. Nicolò
  • 15 Agosto: Assunzione di Maria (ferragosto)

Arrivati a questo punto, c’è una domanda che probabilmente ti sarai già chiesto.

Tutto quello da vedere a Pietra Ligure si trova nel centro storico?

No.

C’è almeno una cosa da visitare fuori dal centro ed è anche la mia preferita.

6. Parrocchia Nostra Signora Del Soccorso

Visitare Pietra Ligure: La Guida Completa 1

Sicuramente ti starai chiedendo…

Perchè la mia preferita?

Essendo della parte a levante di Pietra Ligure, cioè al levante del fiume Maremola, sono cresciuto in questa parrocchia.

La ‘Chiesa del Soccorso’ è ‘multifunzionale‘.

Cosa voglio dire?

Non mi viene in mente un’altra parola per descriverla :).

Dietro la parrocchia si trova un campetto da calcio.

Una volta ospitava le partite casalinghe delle squadre di calcio giovanili del ‘Soccorso’.

Oggi, il campetto è utilizzato per attività ricreative per giovani, ma anche per feste e sagre.

Infatti, due delle maggiori sagre di Pietra Ligure si tengono in questo campetto.

Quali sono?

La ‘Festa di S. Antonio’ e la ‘Festa della Frittella’ organizzate rispettivamente ogni Giugno ed Agosto.

Inutile dire che se visiti pietra Ligure in questi mesi, una cena alle sagre del Soccorso è d’obbligo.

Nel piazzale retrostante la chiesa, vengono spesso organizzate piccoli concerti estivi,  oltre alle messe estive all’aperto.

Bene.

Siamo arrivati ad un momento cruciale.

È il tuo momento di passare all’azione.

Sicuramente sarai in grado di rispondere ad una delle seguenti domande.

Ora capirai di cosa sto parlando.

Pensi che ci siamo altre attrazioni a Pietra Ligure assolutamente da vedere? Scrivimelo nei commenti, sicuramente ne terrò conto.

Sei già stato a Pietra Ligure?

Fammi sapere cosa ti è piaciuto di più nei commenti

Cerchi un appartamento per le tue vacanze a Pietra Ligure?

Dai un’occhiata ai nostri appartamenti in affitto e fammi sapere se ti piacciono.

Non sei ancora stato a Pietra Ligure? Continua a leggere 🙂

È il momento di passare ai famosi dintorni.

Cosa devi assolutamente vedere nei dintorni di Pietra Ligure?

Senza dilungarmi troppo, le città limitrofe sono:

  • Borgio Verezzi
  • Loano
  • Giustenice
  • Boissano
  • Bardineto
  • Tovo San Giacomo

Le frazioni:

  • Ranzi

Allora c’è di bello da visitare nei dintorni di Pietra?

7. Museo dell’Orologio (Tovo San Giacomo)

Il museo è stato creato per volere dell’ultimo produttore di orologi della famiglia Bergallo.

Lui stesso ha deciso di donare la collezione di orologi per far conoscere a tutti l’arte dell’orologiaio.

Cos’è possibile vedere nel museo?

Alcuni degli orologi piú antichi, risalenti al 1600 DC.

Perfetto da visitare e passare un pomeriggio in famiglia o un giorno di pioggia.

8. Museo del mare (Loano)

Probabilmente ti sarai già chiesto una cosa.

Possibile che con tutto questo mare, non ci sia un museo del mare?

No, non è possibile.

Infatti si trova a Loano, paese limitrofo a Pietra Ligure.

Come raggiungere Loano?

A piedi.

Si, si può arrivare a Loano a piedi, se hai voglia di camminare, mettendoci circa 30-45 minuti dalla stazione di Pietra Ligure.

Altrimenti macchina e moto sono sempre i mezzi di trasporto migliori in Liguria.

Il museo si trova sulla passeggiata a mare di Loano all’altezza del centro storico.

Anche il museo del mare è un’opzione da tenere in considerazione se si fà una passeggiata in famiglia a Loano o se cerchi qualcosa da fare in un giorno di pioggia.

Ok ora starai pensando:

ok, ma devo andare a Loano solo per vedere il museo?

No. Ti accontento subito.

9. Porto di Loano

il nuovo molo, lunghissimo, è ottimo per fare delle passeggiate tranquille.

Sempre pieno di persone che vanno a correre.

Ti senti un pò come a Barceloneta, se sei stato a Barcelona.

Inoltre la vista è molto carina.

Da un lato il porto, con barche, barchette, barconi, yacht che metà di noi possono solo sognare.

Dall’altra, l’infinito mare.

E dietro?

Se ti giri di spalle vedrai tutta la cittá di Loano, un pò come sul molo di Pietra 🙂

Ok, sono sicuro che starai penso una cosa.

Facciamo un ragionamento semplice insieme.

Pietra Ligure è una città costiera che confina con altre due città costiere, una a levante e una a ponente.

Se Loano sta a Ponente…

Cosa sta a Levante?

10. Borgo di Borgio Verezzi

Borgio Verezzi è la risposta esatta.

E non si può visitare il borgo medievale di Borgio Verezzi.

Perchè no?

Ti dico solo una cosa.

Verezzi è stato inserito nella lista dei borghi piú belli d’Italia.

Addirittura?

Vedi tu questa foto a fammi sapere nei commenti se merita o meno.

Borgo di Borgio Verezzi portici

11. Festival Teatrale di Borgio Verezzi

Allora ti è piaciuto il borgo?

Perchè Verezzi non finisce qui.

Pensa che ogni estate si svolge il Festival Teatrale di Borgio Verezzi nella piazza principale del borgo.

Inutile dire che se ti trovi in vacanza a Pietra Ligure tra Luglio ed Agosto è d’obbligo assistere ad uno spettacolo a Verezzi.

Sempre se trovi un biglietto.

12. Grotte di Borgio Verezzi

Sicuramente queste piaceranno ai bambini.

Quante gite scolastiche elementari avrò fatto alle grotte di Borgio Verezzi?

Cosa fare a Pietra Ligure quando piove? Visita le grotte di Borgio.

Cosa fare con i bambini? Visita le grotte di Borgio.

Stai programmando una vacanza in famiglia a Pietra Ligure?

13. Grotte Di Toirano

Se ti piacciono le grotte, quelle di Borgio non sono le uniche vicino a Pietra facilmente raggiungibili.

A circa 20 minuti di macchina, sopra Loano, si trovano anche le grotte di Toirano.

C’è ancora una città vicino a Pietra di cui non ho ancora parlato.

Forse una delle piú belle.

Si trova subito dopo Borgio.

Guardando a levante di Pietra, si trova subito dopo la montagna (Caprazoppa) alla fine di Borgio.

Ok ok, la faccio corta.

Finale Ligure.

Allargando un pochino i ‘dintorni’ di Pietra Ligure ci sono ancora alcuni posti assolutamente da visitare.

14. Finalborgo (Finale Ligure)

Sarò breve.

Se vi è piaciuta la foto di Verezzi, dovete visitare assolutamente anche Finalborgo.

Un altro dei borghi più belli.

Se capiti qui a fine Agosto devi assolutamente fare una cosa.

Intorno all’ultima settimana di Agosto si tiene infatti uno degli eventi preferiti dai Finalesi, e sicuramente anche da molti Pietresi.

Di cosa si tratta?

Finalborgo medievale.

Immagina di passeggiare in questo borgo medievale e fare un viaggio nel medioevo.

Vivrai il borgo decorato a tema come se tornassi indietro nel tempo.

 

Ok. Sicuramente hai capito una cosa.

Questa lista non finisce più.

Infatti potrei aggiungere ancora infiniti posti.

Quindi per ora basta così.

Se pensi che abbia dimenticato qualcosa assolutamente da vedere se si è in vacanza a Pietra Ligure, fammelo sapere nei commenti.

Cosa fare in un weekend a Pietra Ligure?

Ok, la lista di cose da vedere e fare qua sopra è un pò lunga.

Ti starai sicuramente domandato…

Se passo un weekend a Pietra Ligure oppure 2 o 3 giorni, cosa devo assolutamente fare?

Questa è una delle domande più ricorrenti.

Dopo la nascita di siti come Booking.com ed Airbnb affittare case per periodi brevi è diventato molto più facile.

Cosa vuol dire?

Che la maggior parte dei turisti a Pietra Ligure, provenienti dal Piemonte e Lombardia, possono scendere facilmente in Liguria per un weekend è passare 2-3 giorni di sole al mare.

Quindi, la domanda viene spontanea.

Cosa fare 2-3 giorni a Pietra Ligure?

  1. Abbronzati. Si siamo qui per questo. Controlla quali sono le spiagge libere a Pietra Ligure.
  2. Visita Verezzi. Si anche solo per 2 giorni, non c’è motivo per non fare un aperitivo o una passeggiata a Verezzi.
  3. Visita la Basilica Di San Nicolò.
  4. Mangia la focaccia. Anche a colazione focaccia e caffè. Mi ringrazierai dopo.
  5. Assaggia il pesto. Quello che compri al supermercato non è minimamente paragonabile.
  6. Visita il centro storico di Pietra. Ovviamente un giro per i carruggi è d’obbligo. e Fai delle belle foto.
  7. Controlla sagre ed eventi. Comune e privati organizzano molti eventi e sagre soprattutto nei mesi estivi.

Come Muoversi a Pietra Ligure?

A Piedi

No davvero, puoi tranquillamente andare dovunque a Pietra Ligure a piedi.

Camminare è rilassante.

Camminare attiva la mente.

Ti permette di vedere nuovi posti, fantasticare e pensare.

Inoltre è l’opzione più ecologica.

In macchina

Se vuoi spostarti da Pietra o vivi lontano dal centro, allora avrai bisogno di una macchina.

Tuttavia, la macchina non ti permette di staccare dalla vita di città.

Utilizzando la macchina provoca stress.

Immagina trovarti nel traffico con 30 gradi all’ombra d’estate e magari dover trovare parcheggio.

In moto

Decisamente uno dei mezzi di trasporto migliori.

Si può parcheggiare un pò ovunque e non rischi di trovarti imbottigliato nel traffico.

In bicicletta

Non c’è mezzo di trasporto migliore.

Pietra si può attraversare tranquillamente in bicicletta.

Indipendentemente da dove hai la casa.

Ed alcune città limitrofe come Loano e Tovo San Giacomo si possono raggiungere facilmente.

Raggiungere Finale Ligure in bicicletta non è difficile. Ma non lo consiglierei a chi non piace pedalare.

Dove Dormire?

Questa una domanda piuttosto facile a cui rispondere.

Prova a controllare questi appartamenti in affitto a Pietra Ligure e fammi sapere cosa ne pensi.

Airbnb e Booking.com e altri siti per affitti, sono esplosi negli ultimi anni soprattutto a Pietra.

Inoltre essendo un paese che vive grazie al turismo, troverete una scelta infinita di alberghi, bed and breakfast, affitti brevi e chi piú ne ha piú ne metta.

Ricordati della promessa che ti ho fatto all’inizio.

Il regalo che ti ho promesso riguarda proprio Airbnb e Booking.com.

Continua a leggere per scoprire cosa :).

Cosa Mangiare A Pietra Ligure?

Ok ti ho già dato un indizio poco fà.

Se sei curioso di scoprire i migliori posti dove assaggiare tutto questo ti basta una semplice ricerca su TripAdvisor per trovare i migliori luoghi in cui mangiare.

  1. focaccia
  2. pesto
  3. pesce
  4. fugassin
  5. gelato

In quali mesi visitare Pietra Ligure?

Questo è un argomento un pò difficile.

Sicuramente vorrai venire a Pietra d’estate, ma come vuoi venire tu, vogliono venire tutti.

Quindi sarà tutto super affollato, parcheggio compreso.

Si, non c’è niente di piú frustrante che girare per ore per cercare un parcheggio.

E d’estate abbiamo questo problema anche a Pietra Ligure.

Per questo voglio darti una soluzione.

Non è un mega trucco.

Più banale di quello che sembri.

Affitto una casa vicino al centro con parcheggio incluso.

Per questi motivi sarò schietto.

Il mio mese preferito è Settembre. Fà ancora caldo. Non ci sono più molti turisti. I bambini vanno a scuola. Parcheggio a volontà.

Quindi se puoi scegliere, io sceglierei Settembre.

Detto questo ognuno ha i suoi gusti. Nei mesi estivi ci sono più eventi, sagre, più cose da fare in generale.

Settembre invece è più rilassante.

Provo a suddividere i mesi per darti un’idea di quale clima ed eventi aspettarti.

Novembre – Febbraio

Nel periodo invernale molte attività potrebbero essere chiuse a causa della bassa stagione.

Le spiagge non sono attrezzate per l’attività balneare. Ovviamente qualche temerario che decide di tuffarsi anche a Dicembre c’è sempre!

Guarda L’Urtima Ciumba per credere!

Però devo dire che siamo molto fortunati.

Viviamo un paese che ci regala giornate primaverili anche in inverno.

Cos’è meglio fare allora?

Controlla le previsioni meteo e se il tempo lo permette, passa un weekend primaverile a Pietra!

Perchè non passare un natale al mare se il tempo lo concede?

Potresti trovare giornate soleggiate con temperature facilmente superiori ai 15 gradi!

Normalmente in questi mesi invernali, oscillano tra i 3 ed i 16-17 gradi.

Marzo – Maggio

Cosa succede in primavera a Pietra?

Marzo è un mese difficile.

Qualche anno regala giornate estive, altri anni giornate invernali.

Le cose iniziano decisamente a cambiare in Aprile.

Il periodo pasquale è uno dei migliori per visitare la città: temperature solitamente miti, a volte estive (dipende dall’anno!).

In alcune spiagge iniziano ad apparire i primi ombrelloni e le prime sdraio intorno a Pasqua.

Infatti, i primi turisti stagionali, iniziano a venire al mare per Pasqua.

Ma cosa c’è da fare a Pietra in primavera?

Non ci crederai, ma uno degli eventi più importanti si tiene proprio in questo periodo.

Pietra Ligure In Fiore.

La città si ricopre di fiori, solitamente in un weekend tra maggio e giugno.

Nel centro storico, i maestri infioratori espongono le loro vere e proprie opere d’arte.

Diciamo che maggio e giugno sono i miei mesi preferiti dopo settembre.

Le temperature minime sono intorno ai 13-15 gradi, mentre le massime altre ai 25.

Quindi si, si sta molto bene.

Giugno – Agosto

Il periodo estivo è decisamente il più caldo ed il più affollato.

Ed è anche il periodo che regala il maggior numero di eventi ed intrattenimento.

A questo punto avrai già capito che alle sagre bisogna andarci, non hai scelta.

E d’estate ne troverai veramente tante.

Festa di San Nicolò, festa di Sant Antonio, feste della frittella, sono alcune di quelle che mi vengono in mente.

Ti ho convinto?

Allora controlla quali sagre ci saranno quando verrai a Pietra Ligure.

“taglia corto, quanti gradi ci sono?”

Le temperature possono superare i 30 gradi al sole e credetemi che sono abbastanza.

I giorni di pioggia sono molto pochi. Le giornate lunghe e solitamente umide.

Settembre – Ottobre

Come già detto, Settembre è il mio mese preferito.

Ormai anche io vado in vacanza a Pietra Ligure a Settembre!

Le temperature ancora alte, intorno ai 25 gradi, con alcuni giorni paragonabili a Luglio.

Pietra si riempie ancora durante i fine settimana, ma dal lunedi al venerdi c’è molta tranquillitá.

Quali eventi ci sono a Settembre?

Dolcissima Pietra.

Immagino tu abbia capito di cosa si tratta.

Per le vie del centro si possono assaggiare dolci di qualsiasi genere.

Ottobre è un mese particolare, può andare bene e può andare male. Se l’annata è buona, vale la stessa storia di settembre :).

Conclusione

Bene, siamo arrivati.

Ti avevo promesso una cosa 3500 parole fà ed è arrivato il momento di mantenere la promessa.

Curiosi di sapere di cosa si tratta?

In realtà è la risposta ad una delle domande più ascoltate dai Liguri 🙂

“Un pò di sconto non me lo fà?”

Scherzi a parte.

Non ci crederai, ma ho uno sconto per te.

Se sei arrivato fino a qua sicuramente stai programmando una vacanza a Pietra Ligure.

Vuoi uno sconto sul tuo pernottamento?

Iscriviti ad Airbnb tramite il link qua sotto per affittare la tua struttura preferita e scopri quali offerte riceverai!

Offerta Airbnb

Se vuoi dare un’occhiata alle nostre, eccoti accontentato.

Se sei arrivato fino a qui intanto ti ringrazio per aver letto tutto.

È bello sapere che scrivere può aiutare ed arricchire qualcuno che cerca informazioni.

Se ti è piaciuto questo articolo ti chiedo sono 2 favori.

Condividi questa guida con i tuoi amici e lascia un commento per farmi sapere cosa ne pensi, o se pensi che manchino delle informazioni importanti.

Ci vediamo a Pietra 🙂

Appartamenti in affitto a Pietra Ligure.

Domande Frequenti

Come raggiungere Pietra Ligure in macchina?

Pietra Ligure ha un casello autostradale. Si trova sull’autostrada A10 (Autostrada Dei Fiori) che collega Ventimiglia a Genova.

Se arrivi da est di Pietra imboccherai la A10 in direzione Ventimiglia, se arrivi da Ovest rispetto a Pietra, imboccherai la A10 in Direzione Genova.

I nodi principali che si collegano alla A10 sono:

  • Savona – con la A6 Torino-Savona
  • Genova – con la A7 Milano-Genova

Pietra Ligure si può raggiungere anche per la Via Aurelia, molto più lenta essendo una strada statale.

Come raggiungere Pietra Ligure in treno?

Pietra Ligure ha una stazione ferroviaria.

Si può raggiungere con diversi intercity e treni regionali da Piemonte e Lombardia.

Alcuni intercity potrebbero fermarsi a Finale Ligure e non a Pietra Ligure. In questo caso è possibile proseguire su un treno regionale o prendere un taxi alla stazione di Finale, che dista non più di 15 minuti da Pietra.

Consiglio comunque di prendere un treno che ferma a Pietra Ligure.

Come arrivare a Pietra Ligure da Milano?

In treno

Diversi Intercity e treni regionali si fermano a Pietra Ligure da Milano.

Se Pietra Ligure non è una fermata, sicuramente lo sarà Finale Ligure. In questo caso consiglio di proseguire su un treno regionale o in taxi, Pietra dista non piú di 15 minuti di macchina.

In Macchina

Tramite autostrada A7 Milano – Genova e imboccando la A10 a Genova in direzione Ventimiglia. Uscita Pietra Ligure.

Come raggiungere Pietra Ligure da Torino?

In treno

Trenitalia ha 3 treni regionali veloci al giorno che partono da Torino Porta Nuova ed arrivano a Pietra Ligure in circa 3 ore senza effettuare cambi.

Altrimenti ci sono diverse opzioni con cambi se si vuole viaggiare piú comodi. Tuttavia i tempi di percorrenza si allungano.

In macchina

Tramite l’autostrada A6 Torino – Savona, imboccando la A10 a Savona in direzione Ventimiglia. Uscita Pietra Ligure.

Leave a Reply